Le vie del Giornalismo, dal 15 Luglio a Castagneto Carducci

Incontri, parole, personaggi della carta stampata (e non solo) per narrare le tante facce del nostro tempo.

Una piazzetta ai piedi del castello dei della Gherardesca di Castagneto Carducci (LI), un piccolo gioiello medievale che ospita tra l’altro la sede del Museo dell’Olio, si trasformerà in un salotto per l’edizione 2018 delle VIE DEL GIORNALISMO intitolata BUGIE. Presentazioni di libri e incontri con intellettuali, filosofi, scrittori e giornalisti, che dibatteranno su temi che riguardano le inquietudini del nostro tempo, volgendo uno sguardo alla contemporaneità. Il festival avrà come tema, per l’edizione 2018, le BUGIE: la menzogna, la non-verità, la falsità nella sua dizione più familiare ma anche il non detto, il celato… Realizzato grazie al Comune di Castagneto Carducci e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, organizzato e curato dai giornalisti Gianpaolo Boetti ed Elisabetta Cosci con la Biblioteca Comunale e con la Cooperativa Microstoria

  • 15 luglio – Anteprima Le vie del giornalismo con Mattia Feltri
  • 21 luglio – Festival del Pensare – in collaborazione con Le vie del giornalismo: Italo Moscati “1200 km di bellezza” (proiezione del incontro con l’autore)
  • 22 luglioVittorio Sabadin – “Diana. Vita e destino”
  • 26 luglioFederica Angeli – “A mano disarmata. Cronaca di millesettecento giorni sotto scorta”
  • 27 luglioDomenico Quirico – “Succede ad Aleppo”
  • 28 luglioSimona Maggiorelli – “Attacco all’arte. La bellezza negata”
  • 29 luglioStefania Limiti – “Complici. Caso Moro. Il patto segreto tra Dc e Br” e “La strategia dell’inganno”
  • 3 agostoTiziana Ferrario – “Orgoglio e pregiudizi. Il risveglio delle donne ai tempi di Trump”
  • 4 agostoAlan Friedman – “Dieci cose da sapere sull’economia italiana prima che sia troppo tardi”
  • 4 agostoRemo Bodei – “Il tradimento delle Utopie: crisi politica e attese di un mondo migliore”

www.leviedelgiornalismo.it

 

Search

+